News AEFI

PRESENTATA A TGO LA TERAPIA A CATALISI QUANTO-ELETTRODINAMICA

Tecnologia
come chiave per il miglioramento della qualità della vita dei pazienti. Questa
è una delle basi su cui si fonda TGO, in programma fino a domani mattina nel
quartiere fieristico di Cremona.

E in
quest’ottica è stata presentata una innovativa – e avvenieristica nella forma –
attrezzatura per la terapia a catalisi quanto-elettrodinamica: onde elettromagnetiche
in grado di portare reali benefici ai pazienti. In particolare, una
sperimentazione effettuata recentemente presso l’Azienda Ospedaliera della
Provincia di Lodi su persone affette da sclerosi multipla, ha evidenziato come
i parametri oggettivi che misurano l’affaticamento, la forza, la capacità di
equilibrio e il dolore siano sensibilmente migliorati dopo l’applicazione per 5
settimane di questa nuovissima terapia.

Basti
pensare che l’indice FSS (Fatigue
Severity Scale) che misura l’affaticamento (uno dei più gravi disagi dei
pazienti affetti da sclerosi multipla) è migliorato del 34%; un risultato che fa ben sperare per un continuo incremento
della qualità della vita delle persone che si trovano ad affrontare una
malattia degenerativa come la sclerosi.

Continuando
a leggere i risultati della sperimentazione di Lodi, si evince che l’indice VAS (Visual Analogic Scale), che misura
il dolore del paziente, migliora del 31%,
mentre l’indice BBS (Berg Balance
Scale) dell’equilibro segna un +13,4%.

Questi
risultati sono stati possibili grazie all’attivazione di funzioni enzimatiche
terapeutiche da parte dei campi elettromagnetici utilizzati per questa cura;
campi magnetici che vengono di volta in volta creati ad hoc sulla base delle
effettive condizioni di salute del paziente.

Per
la sperimentazione di Lodi è stato utilizzato il sistema Quec Phisis
dell’azienda Prometeo di Padova; un esempio di come la ricerca (tutta italiana,
in questo caso, grazie allo studio dei fisici Prof. Getullio Talpo e Prof.
Emilio Del Giudice) applicata alla fisica quantistica e alla medicina sia ormai
in grado di risultati sorprendenti. Ulteriori informazioni su questa novità
assolta in campo medico, in grado di agire su tutti i sistemi vitali di un
paziente (sistema immunitario, osteoraticolare, endocrino, nervoso e
circolatorio) sono disponibili sul sito www.quec-phisis.com.

 

Newsletter

ultimi tweet