News AEFI

La Regione Veneto a MIG 2021 – GELATO DOP IGP DOCG e le eccellenze venete in Mostra

Anche quest’anno la Regione Veneto in collaborazione con l’Associazione Gelato Veneto e Longarone Fiere Dolomiti torna alla MIG – Mostra Internazionale del Gelato artigianale. L’evento, arrivato alla sua 61esima edizione, avrà luogo dal 28 novembre al 1° dicembre 2021 a Longarone nel territorio Bellunese dove i professionisti del settore si incontreranno per scoprire tutte le novità del mondo della gelateria.

La Regione Veneto sarà presente alla manifestazione al Padiglione D con un proprio stand di 180mq all’interno del quale ospiterà i Gelatieri Veneti che proporranno per l’occasione il Gelato Artigianale Made in Veneto. La Regione e l’Associazione hanno infatti da sempre l’obiettivo di mantenere viva l’importanza di un gelato di qualità prodotto secondo le modalità tradizionali riconosciute dalla filiera della gelateria con l’impiego non solo di prodotti naturali e biologici legati al territorio, ma soprattutto delle eccellenze agroalimentari del Veneto. Il risultato di tali produzioni tipiche regionali rappresenta, pertanto, un’offerta di qualità, che grazie ai gelatieri veneti sono apprezzate e conosciute in tutto il mondo. 

In linea con tale principio di originalità i gelatieri, che aderiscono al marchio Gelato Artigianale Veneto e che saranno presenti nello stand regionale, proporranno all’interno di quest’ultimo nuovi gusti gelato, utilizzando le produzioni tipiche e peculiari del Veneto. Il fine ultimo è quello di valorizzare e promuovere, attraverso il gelato, la tradizione del ricco e diversificato patrimonio enogastronomico e, di conseguenza anche, il patrimonio storico-ambientale e l’originalità della cultura veneta. 

Dopo l’inaugurazione di domenica 28 novembre, nelle giornate di lunedì 29 e martedì 30 saranno presentati ai diversi operatori del settore 15 nuovi gusti realizzati dai gelatieri dell’Associazione Gelato Veneto: Renzo Ongaro, Stephan Buosi, Andrea Reato, Jacopo Braggion, Mauro Crivellaro e Vittorio Pasquetti. Grandi novità quindi legate al dolce freddo e al territorio, e non poteva essere diversamente vista la partecipazione attiva all’organizzazione di Fausto Bortolot, cofondatore dell’Associazione e Presidente onorario della MIG.

I nuovi gusti gelato saranno creati grazie alla collaborazione con le Associazioni e i Consorzi di tutela dei Prodotti tipici e di qualità del Veneto che hanno fornito i propri prodotti ai gelatieri del Gelato Artigianale Veneto. I loro rappresentanti saranno presenti all’interno dello stand della Regione Veneto per promuovere un Gelato di Qualità realizzato con l’eccellenza dei prodotti regionali. Tra questi riconosciamo, per i vini il “Consorzio Tutela Vini Colli Euganei” che propone il Fior D’Arancio DOCG Spumante e Passito e il “Consorzio di tutela del Vino Friularo di Bagnoli DOCG; per i formaggi il “Consorzio Formaggio Piave DOP” e l’“Aprolav-Associazione Produttori Latte Veneto” con il Morlacco del Grappa; e ancora il “Consorzio del Radicchio di Treviso IGP”. Per gli altri prodotti tradizionali veneti distinguiamo invece l’“Associazione Patata Americana Dolce di Anguillara Veneta”; la “Proloco Mandorlato Cologna Veneta”; la Zucca del Delta del Po fornita dall’Azienda Agricola Zecchin Silvestro di Loreo (RO). Altre produzioni di aziende agricole private del territorio, come il miele di barena, la ricotta di Caorle, le more di laguna, la noce feltrina, la focaccia veneta, il liquore di marasche, farina di castagne e composta di marroni.

A causa della pandemia da Covid-19 e delle diverse restrizioni imposte, quest’anno, l’accesso al padiglione della Regione Veneto è riservato solo agli operatori del settore.

Longarone, 23 novembre 2021

Newsletter

ultimi tweet