News AEFI

INNOVABIOMED POSTICIPATO AL 2021: SCELTA OBBLIGATA A SEGUITO DELL’ULTIMO DPCM

LUNEDI’ 26 OTTOBRE SUL SITO DELL’EVENTO IL WEBINAR “OLTRE L’EMERGENZA”
TRA I RELATORI, MAURO FERRARI, WALTER RICCIARDI 
E IL VICE MINISTRO (SALUTE) PIERPAOLO SILERI

La 2ª edizione del network place per l’innovazione biomedica era prevista in calendario il 26 e il 27 ottobre  

Verona, 21 ottobre 2020.  È stata posticipata al 2021 la seconda edizione di Innovabiomed, il network place per l’innovazione biomedica, prevista per il 26 e 27 ottobre prossimi nel Centrocongressi Palaexpo di Veronafiere. Una decisione obbligata a seguito dell’’ultimo DPCM che, pur consentendo manifestazioni fieristiche a carattere nazionale e internazionale, ha vietato ad oggi convegni e congressi.
Gli organizzatori hanno constatato la mancanza delle condizioni necessarie per favorire lo scambio e le relazioni fra le diverse categorie a cui si rivolge la manifestazione: ricercatori, produttori di dispositivi medici, professionisti e operatori del mondo sanitario. Una scelta che considera anche il profilo degli interlocutori, molti dei quali sono impegnati in prima linea nel fronteggiare l’emergenza.

La mission dell’evento è e rimane quella di mettere in connessione discipline, competenze e professionalità diverse per favorire l’innovazione e contribuire alla crescita di un settore di primaria importanza per il paese, come sta dimostrando l’emergenza sanitaria legata al Covid-19.
Proprio per non disperdere quel grande patrimonio di conoscenze e competenze che Innovabiomed aveva messo a sistema, lunedì 26 ottobre alle ore 11 si svolgerà il webinar Oltre l’emergenza (www.innovabiomed.it).  
Vi prendono parte il vice ministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, il professor Mauro Ferrari, presidente e ceo Dompe’ X-Therapeutics, professore di Scienze farmaceutiche dell’Università di Washington ed ex presidente del Consiglio Europeo della Ricerca, che farà luce sulle nuove frontiere della ricerca medico-scientifica, portando una visione di scenario sulla direzione che stanno prendendo le scoperte e le innovazioni a livello internazionale, anche in relazione al Covid-19 e Walter Ricciardi, professore ordinario di Igiene dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e consigliere del ministro della Salute.
Parteciperanno inoltre i componenti del Comitato Scientifico di InnovabiomedCarloA. Adami, chirurgo vascolare, ideatore dell’evento e presidente del Comitato scientifico; Luigi Bertinato, coordinatore della struttura della Clinical governance e responsabile della Segreteria scientifica della Presidenza dell’Istituto superiore di Sanità; Gino Gerosa, professore ordinario di Cardiochirurgia della Facoltà di Medicina dell’Università di Padova, direttore del Centro di Cardiochirurgia e del Programma Trapianto di cuore e assistenza meccanica dell’Azienda ospedaliera-Università di Padova e presidente della Società italiana di chirurgia cardiaca; Giampaolo Tortora, professore ordinario di Oncologia medica della Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e direttore del Cancer center e della Oncologia medica della Fondazione Policlinico Universitario Gemelli IRCCS.
Innovabiomed è un evento organizzato da Veronafiere in collaborazione con distrettobiomedicale.it. e RPM Media, è patrocinato da Regione Veneto, Provincia di Verona, Comune di Verona, Università di Verona, Università di Padova, Ordine Nazionale dei Biologi, Federazione Regionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri del Veneto. Partner di Innovabiomed sono Confindustria Dispositivi Medici e Confimi Sanità. 

Newsletter

ultimi tweet