News AEFI

ECOMONDO E KEY ENERGY DIGITAL EDITION AL VIA DOMANI CON COSTA, PATUANELLI E DI MAIO. GLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY APRONO LA MATTINATA

ecomondo.com

Rimini, 2 novembre 2020 – Il mondo della green economy non si è mai fermato, nonostante le difficoltà, neppure nell’anno della pandemia. La conferma arriva da Ecomondo e Key Energy, i saloni di Italian Exhibition Group dedicati, rispettivamente, al recupero di materia e dello sviluppo sostenibile e alle energie rinnovabili, che si terranno da domani, martedì 3 novembre, e fino a domenica 15 novembre su piattaforma digitale (accessibile, previa registrazione, dai siti di manifestazione ecomondo.com  e keyenergy.it). 


Ecomondo e Key Energy 2020 si apriranno alle 10.30 con il saluto in videocollegamento dei ministri dell’Ambiente Sergio Costa, dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli, degli Esteri Luigi Di Maioe del Direttore dell’ICE Roberto Luongo. In videocollegamento, anche il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini  e Gianni Silvestrini, coordinatore del Comitato Scientifico di Key Energy. Sul palco tecnologico allestito da IEG, il Presidente IEG Lorenzo Cagnoni, il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, e il coordinatore del Comitato Scientifico di Ecomondo, Fabio Fava.


Subito dopo prenderà il via anche la 9ª edizione degli Stati Generali della Green Economy, promossi dal Consiglio Nazionale della green Economy, durante i quali verrà presentata la Relazione 2020 sullo stato della green economy in Italia. Il documento, illustrato da Edo Ronchi, Presidente della Fondazione per lo Sviluppo sostenibile, offrirà una lettura dei primi sei, difficili mesi di quest’anno, per fare il punto su sei settori strategici dell’economia verde: energia, rinnovabili, rifiuti, agroalimentare, mobilità, progetti di riqualificazione urbana.


Alcuni dati, tra luci ed ombre: emissioni di gas serra diminuite del 17 per cento nel primo semestre 2020; cali notevoli nel trasporto pubblico urbano e ferroviario; boom di acquisti di biciclette e auto elettriche; una stima – a tutto il 2020 – di un calo dei rifiuti speciali del 25%; una crescita energetica proveniente solo da fonti di energia rinnovabile del 3% nei primi sei mesi del 2020; rallentamenti nei progetti di rigenerazione urbana.


Key Energy, in edizione digitale, aprirà nel pomeriggio di domani con l’evento dedicato alla “Riconversione ecologica dopo il Covid-19 e i nuovi target Ue 2030”, durante il quale verrà presentato il report realizzato in esclusiva per Key Energy dall’Energy Strategy Group del Politecnico di Milanosullo stato dell’arte delle rinnovabili in Italia. Per raggiungere l’obiettivo europeo della riduzione delle emissioni climalteranti del 55 per cento, spiegherà il rapporto, sarà necessario tagliare altri 94 milioni di tonnellate di CO2, raddoppiare la potenza installata per l’eolico, aumentare di quasi tre volte quella per il fotovoltaico, e, sul versante dell’efficienza energetica negli edifici, ridurre del 60 per cento le emissioni legate ai consumi energetici e con un progressivo aumento della superficie riqualificata degli edifici da qui al 2030.

ABOUT ECOMONDO 2020

Qualifica: Fiera internazionale; Organizzazione: Italian Exhibition Group S.p.A.; Periodicità: annuale; Edizione: 24ª; Modalità: digitale; Date: 3 – 15 novembre; mailecomondo@iegexpo.itWebsite: www.ecomondo.comFacebookwww.facebook.com/EcomondoRimini;  Twitterhttp://twitter.com/EcomondoLinkedInhttps://www.linkedin.com/company/ecomondo-the-green-technologies-expo/

FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP 

Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., è leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza, oltre che nelle sue ulteriori sedi di Milano e Arezzo. Il Gruppo IEG si distingue nell’organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality and Lifestyle; Wellness, Sport and Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all’estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2019 con ricavi totali consolidati di 178,6 mln di euro, un EBITDA di 41,9 mln e un utile netto consolidato di 12,6 mln. Nel 2019 IEG ha totalizzato 48 fiere organizzate o ospitate e 190 eventi congressuali. www.iegexpo.it

PRESS CONTACT ITALIAN EXHIBITION GROUP

Head of media relation & corporate communication: Elisabetta Vitali; press office manager: Marco Forcellini; international press office coordinator: Silvia Giorgi; media@iegexpo.it

MEDIA AGENCY: MyPR Lab

Filippo Nani, filippo.nani@myprlab.it; Enrico Bellinelli, enrico.bellinelli@myprlab.it; mob. +39 392 7480967; Paola Gianderico, paola.gianderico@mypr.it; mob. + 39 331 762 37 32

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (“forward-looking statements”) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio ed incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo – gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.

Cordialmente,

Enrico Bellinelli 



Vicenza – Contrà Vittorio Veneto, 33 – 36100 – Italia 
Cell. +39 392 74 809 67

Tel. +39 0444 512 550 
E-mail: enrico.bellinelli@myprlab.it

Milano – Via Ripamonti, 137 – 20141 – Italia 

www.mypr.it – @MYPR_

Member of GlobalCom PR-Network  www.gcpr.net

Newsletter

ultimi tweet