News AEFI

BOLZANO E’ LA SEDE DEL CONGRESSO INTERNAZIONALE DI VIATEC 09

 

Dispositivi LED per le uscite d’emergenza, impiego
di bitume schiumato, vari tipi di asfalto per gallerie e sistemi intelligenti
di trasporto (IST) sono solo alcuni dei temi del congresso internazionale dell’unica
fiera in Italia dedicata interamente alla costruzione di strade, ponti e
gallerie e alla manutenzione delle infrastrutture stradali.

 

In
collaborazione con la Ripartizione Servizio Strade della Provincia Autonoma di
Bolzano e con l’Autostrada del Brennore (A22) – entrambi partner di “Viatec”, che
si svolge dal 5 all’8 marzo 2009 per la prima volta quest’anno in contemporanea
con “Baumec“, fiera specializzata per macchine ed attrezzature edili, Fiera
Bolzano presenta, anche nel 2009, un congresso altamente specializzato per i
funzionari e i responsabili della costruzione di gallerie, strade e ponti e della
loro manutenzione, istituzioni pubbliche, imprese edili ed ingegneri.

Il 5
e il 6 marzo 2009 al centro dell’attenzione sono la costruzione stradale e
altri temi legati al traffico, giovedì 5 la mattinata è dedicata alla
segnaletica e alla sicurezza stradale, mentre nel pomeriggio tutto ruota
attorno alla costruzione di gallerie e ponti e ai materiali utilizzati per la
loro realizzazione. Durante il secondo giorno del congresso “Viatec” (venerdì 6
marzo 2009) i lavori si concentrano sulla ricerca e sull’innovazione: alcune
università europee e l’A22 presentano delle importanti novità in merito al
traffico e ai materiali.

È il
prof. Maurizio Bocci dell’Università di Ancona a parlare di “bitume schiumato”
per interventi di riciclaggio a freddo con schiuma di bitume. Il bitume espanso
può essere miscelato con una varietà di inerti che ne migliorano le affinità
per usi stradali.

L’intervento
intitolato “Telematic City“ del prof. Dieter Spath dell’Università di Stoccarda
è invece incentrato sulla sicurezza per il traffico stradale e sul servizio ai
cittadini.

Il 7
marzo 2009 hanno inizio i lavori del congresso dedicato a “Baumec” e i
riflettori sono puntati sulla sicurezza nei cantieri .

Newsletter

ultimi tweet