News AEFI

Aefi tra i protagonisti delle Giornate del Turismo 2014

Il 29 e 30 settembre, presso la “Sala delle Colonne” del Municipio di Torino, si terrà la XIII edizione delle Giornate del Turismo incentrate sul tema “Turismo, Affari e Commercio. Verso l’Expo 2015”.

L’obiettivo dell’incontro è quello di promuovere, in vista di Expo 2015, una cooperazione tra le realtà del mondo turistico, fieristico e congressuale per presentare ai visitatori un’offerta organizzata e coordinata a livello nazionale.

Promossa da Geopress Onlus, l’iniziativa coinvolge ricercatori, operatori pubblici e privati oltre a rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni di categoria, tra cui Aefi-Associazione Esposizioni e Fiere Italiane.
L’appuntamento annuale rappresenta un’occasione di approfondimento, studio e discussione sul progresso del turismo e sulla ricaduta che gli eventi, come le fiere, hanno sul territorio.

Un ricco programma di convegni e tavole rotonde offrirà ai partecipanti molti spunti di riflessione. Tra i diversi incontri, di particolare interesse la III sessione di lunedì 29 settembre, alle ore 14:30, che vedrà Aefi tra i relatori della tavola rotonda dal tema “Politiche e strategie per un’offerta coordinata di eventi d’affari”.
Sistema fieristico e settore turistico, insieme, possono concorrere al rilancio dell’economia italiana: implementare le sinergie tra città e aree espositive, soprattutto quelle a elevato interesse storico e artistico, è uno degli obiettivi di Aefi nell’ambito della sua mission di promozione e valorizzazione del sistema fieristico nazionale a sostegno dei suoi operatori e dell’intero sistema economico nazionale.
Al dibattito, coordinato da Augusto Grandi de Il Sole 24 Ore, prenderanno parte anche il Parlamentare Umberto D’Ottavio; Giuliana Ferrofino, Presidente CFI- Confindustria; Régis Faure per Lingotto Fiere Torino; Paolo Novi per Federcongressi e Italia Convention Bureau; Marcella Gaspardone di Turismo Torino; Stefania Agostini di Rimini Convention Bureau. Concluderà Francesca Barracciu, Sottosegretario di Stato del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Per informazioni:
Gina Massimo: massimo@eco.unipmn.it

Newsletter

ultimi tweet