News AEFI

AEFI rinnova la partnership con l’Università IUAV per il Master Touch Fair Architecture – Progettare in Fiera

Milano, XX marzo 2014 – AEFI  – Associazione Esposizioni e Fiere Italiane, anche quest’anno sostiene il Master di II livello “Touch Fair Architecture – Progettare in Fiera”, organizzato dall’Università IUAV di Venezia.

Il master annuale è rivolto a giovani architetti e designer e ha l’obiettivo di approfondire e trasmettere i principi fondativi della grande tradizione architettonica italiana e internazionale attraverso temi di radicale rinnovamento. Il master si articola in un percorso didattico interdisciplinare volto a fornire tutti gli strumenti e le competenze necessari alla sperimentazione progettuale di nuovi modelli di padiglioni, spazi espositivi fieristici e d’arte all’interno del continuo evolversi dei processi culturali contemporanei.

Con il suo sostegno al progetto, AEFI ribadisce l’impegno e la costante attenzione dell’associazione alla formazione di nuovi professionisti e il suo ruolo attivo nel supporto e nello sviluppo di uno dei settori più consolidati nella tradizione imprenditoriale italiana, quello fieristico. Un segnale che conferma l’importanza cruciale che per AEFI riveste la creazione di competenze solide e di alto livello all’interno del sistema fieristico. 

Per la riuscita di una manifestazione fieristica oggi più che mai si deve puntare alla qualità dei format visivi e progettuali che la strutturano” – commenta Ettore Riello, Presidente di AEFI – “AEFI per questo ha sempre investito in professionisti preparati e allenati a proporre soluzioni competitive, sia in termini economici, sia in termini innovativi. La rinnovata partnership con l’Università IUAV resta un elemento fondamentale per ridurre le distanze tra il mondo accademico e quello lavorativo, creando sinergie indispensabili per la costante evoluzione del settore. La possibilità di far conoscere agli studenti la nostra realtà ci permette inoltre di trasmettere nuovi stimoli e allargare la loro prospettiva professionale”. 

Durante i due semestri, il Master integrerà verticalmente tutti gli aspetti inerenti alla progettazione fieristica, alla gestione e all’allestimento degli spazi, trattando anche l’organizzazione e la comunicazione di eventi, attraverso un percorso formativo articolato che prevede lezioni teoriche in aula con le testimonianze di autorevoli player del mercato, consolidamento delle competenze acquisite attraverso un periodo di stage in azienda e infine l’inserimento nel mondo del lavoro. 

Il sistema fieristico in Italia riveste un ruolo chiave nell’andamento dell’economia nazionale, con oltre 1.000 fiere all’anno organizzate sul territorio, che complessivamente generano quasi un miliardo di euro di fatturato che sale a circa tre miliardi di euro se si considera l’indotto diretto. Grazie all’esperienza e al contributo di AEFI, degli enti fieristici nazionali e internazionali, degli studi di architettura e delle aziende coinvolte – conclude Riello – gli studenti potranno scoprire le potenzialità di questo settore e trovare concrete opportunità di crescita professionale, attraverso l’inserimento diretto in realtà di primo piano”.

 

AEFI Associazione Esposizioni e Fiere Italiane nasce nel 1983 con l’obiettivo di generare sinergie tra i più importanti quartieri fieristici italiani. In particolare AEFI si pone come interlocutore privilegiato per gli operatori e le istituzioni, e svolge un ruolo di sostegno per gli associati attraverso lo sviluppo di attività e programmi nell’ambito della formazione, del marketing e promozione e della ricerca, oltre all’erogazione di servizi per le fiere attraverso l’attività delle proprie Commissioni: Tecnica di Quartiere, Amministrative-Giuridica, Fiere in Rete, Informatica e Innovazione Tecnologica e Nuove Iniziative e Programmi.

Sul piano internazionale, AEFI rappresenta le fiere italiane in UFI-Union des Foires Internationales. Presieduta da Ettore Riello, AEFI conta 35 quartieri fieristici Associati, che organizzano oltre 1.000 manifestazioni all’anno su una superficie espositiva totale di 4,2 milioni di metri quadrati.

Nei quartieri fieristici associati AEFI si svolgono il 97% delle manifestazioni fieristiche internazionali e l’85% totale delle manifestazioni fieristiche che si svolgono annualmente in Italia.

Newsletter

ultimi tweet