News AEFI

ABILMENTE RINNOVA L’ARTE DEL RICAMO CON LE INFLUENCER DI #INSTAEMBROIDERY E LA CORPORAZIONE DELLE ARTI

l Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group ospita nel quartiere fieristico di Vicenza – dal 14 al 18 ottobre – le specialiste dell’ago e filo di Instagram e alcune tra le più apprezzate Scuole di Ricamo. Ricco programma di corsi ed eventi della Corporazione delle Arti, tra dimostrazioni, presentazioni di libri e la Prova d’Arte per assegnare attestati di merito alle ricamatrici più abili. 

www.abilmente.org

Vicenza, 9 ottobre 2020 – Le tradizioni più belle non spariscono, semplicemente si adattano ad un presente in continuo movimento. Ad Abilmente, il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group (IEG) in programma dal 14 al 18 ottobre a Vicenza per la 15esima edizione, l’antica arte del ricamo è più viva che mai grazie alla passione delle nuove generazioni, che attraverso mezzi e linguaggi della contemporaneità rielaborano in chiave moderna uno dei patrimoni culturali del nostro Paese.

Nella Hall 7 del quartiere fieristico, cinque giorni con oltre 30 corsi prenotabili online sul sito di manifestazione, oltre a eventi e dimostrazioni tecniche che permettono a cultori e principianti delle arti di filo di mettere alla prova la propria manualità grazie alla sicura guida delle creative.

Dopo il successo della scorsa edizione, torna a grande richiesta #INSTAEMBROIDERY (nella Hall 7), progetto nato dalla collaborazione con la rivista Giuliana Ricama che coinvolge cinque progetti di giovani artiste del ricamo diventate vere e proprie influencer grazie ad Instagram. Animo vintage e grafiche moderne si fondono nelle creazioni di Chiara e Pola di @parlamidilana; Patrizia Silingardi (@patrizia_silingardi) si ispira all’acquerello giapponese e ai colori della primavera; originali e di forte impatto emotivo sono poi le opere di Valentina Dentello, in arte @embroide.red, in cui il filo rosso è l’inchiostro con cui scrivere storie. E poi Elisabetta di @mnemosine.handmade, amante di arte e archeologia, che con i suoi lavori mantiene vivo il ricordo del passato e delle tradizioni. Simboli votivi e linguaggi segreti sono gli ingredienti delle opere di Gloria di @acupingere, appassionata di atmosfere magiche e folklore.

Per il secondo anno consecutivo, ad Abilmente anche la Corporazione delle Arti, associazione di categoria delle insegnanti di Arti di Filo italiane nata con lo scopo di divulgare, rivalutare e promuovere il riconoscimento del ricamo, del merletto e del cucito non sartoriale, che propone un ricco programma di eventi come la Prova d’Arte della Corporazione, che premierà le specializzate del settore con un attestato di merito, e il primo Erasmus Day internazionale con un programma di formazione dedicato agli adulti. E ancora, decine di opere in mostra e spazio alle presentazioni dei libri di Laura Sperandio (Sfilature d’Autore), Maria Rita Faleri (I miei retini), Paola Matteucci (Ricamo su tulle), Elena Pigozzi (L’ultima ricamatrice) e Sara Paci (Ars Acu Pingendi).

Ma la Hall 7 ha ancora tante sorprese in serbo per gli appassionati del ricamo e del merletto. Qui esperti e neofiti potranno mettersi alla prova sotto la guida delle insegnanti di otto Scuole del Ricamo, che saranno a disposizione per insegnare l’antica arte degli orpelli. L’expertise made in Veneto sarà rappresentato da: Gruppo Arianna Fondazione Domani per Voi, “Monteforte Ricama” di Emanuela Losco, I libri di ricamo di Giuliana Buonpadre e Manufacta. Dal Friuli Venezia Giulia verrà la Scuola Pordenone Ricama, dalle Marche l’Associazione “Il Filo che conta” e dalla Lombardia le Scuole Le Creazione di Anna – L’arte del pizzo Chiacchierino e L’hobby di lavorare di Patrizia Arditi.

Abilmente è in programma da mercoledì 14 a domenica 18 ottobre 2020, nel Quartiere Fieristico di Vicenza, Via dell’Oreficeria 16, Vicenza. Orari: 9.00 – 18.30. Biglietteria: il servizio è attivo esclusivamente online nel sito di manifestazione (link) mentre non sarà possibile acquistare i titoli di ingresso in loco. Biglietto speciale 15 anni di ABILMENTE: 6 euro anziché 12. Ridotto con codice Famila ed Emisfero da ritirare presso i punti vendita aderenti € 5,50. Ingresso gratuito bambini fino a 12 anni compresi, disabili oltre il 75% e loro accompagnatore. I titoli di ingresso gratuiti dovranno essere ritirati in Fiera. Ogni giorno è previsto il servizio gratuito di bus navetta con autobus SVT dalla Stazione Centrale di Vicenza alla Fiera. Info per i visitatori su www.abilmente.org, facebook.com/FieraAbilmente, youtube.com/user/AbilmenteFair, instagram.com/abilmente, pinterest.it/abilmente/boards #abilmentevicenza20

FOCUS ON ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA

Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., è leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza, oltre che nelle sue ulteriori sedi di Milano e Arezzo. Il Gruppo IEG si distingue nell’organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality and Lifestyle; Wellness, Sport and Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all’estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2019 con ricavi totali consolidati di 178,6 mln di euro, un EBITDA di 41,9 mln e un utile netto consolidato di 12,6 mln. Nel 2019 IEG ha totalizzato 48 fiere organizzate o ospitate e 190 eventi congressuali. www.iegexpo.it

PRESS CONTACT ITALIAN EXHIBITION GROUP Press Office: Luca Paganin luca.paganin@iegexpo.it

UFFICIO STAMPA ABILMENTE MY PR Lab, Vicenza Tel 0444 512550
Filippo Nani, filippo.nani@myprlab.it Giulia Calesso, mob. 3386910347 giulia.calesso@myprlab.it

Il presente comunicato stampa contiene elementi previsionali e stime che riflettono le attuali opinioni del management (“forward-looking statements”) specie per quanto riguarda performance gestionali future, realizzazione di investimenti, andamento dei flussi di cassa ed evoluzione della struttura finanziaria. I forward-looking statements hanno per loro natura una componente di rischio ed incertezza perché dipendono dal verificarsi di eventi futuri. I risultati effettivi potranno differire anche in misura significativa rispetto a quelli annunciati, in relazione a una pluralità di fattori tra cui, a solo titolo esemplificativo: andamento del mercato della ristorazione fuori casa e dei flussi turistici in Italia, andamento del mercato orafo – gioielliero, andamento del mercato della green economy; evoluzione del prezzo delle materie prime; condizioni macroeconomiche generali; fattori geopolitici ed evoluzioni del quadro normativo. Le informazioni contenute nel presente comunicato, inoltre, non pretendono di essere complete, né sono state verificate da terze parti indipendenti. Le proiezioni, le stime e gli obiettivi qui presentati si basano sulle informazioni a disposizione della Società alla data del presente comunicato.

Newsletter

ultimi tweet