News AEFI

A EXPOLEVANTE TUTTI PAZZI PER I VIDEOGIOCHI E I FUMETTI

Tra le novità di Expolevante, la
rassegna della Fiera del Levante dedicata al tempo libero in programma dal 16
al 19 aprile (orario dalle 10 alle 22, ingresso gratuito), spicca una nuova
area destinata a giochi e videogiochi.

Un’occasione irripetibile per
cimentarsi (grazie all’organizzazione di Videogames Party) con console come
PS3, XBox360 e Nintendo Wii e con tornei di Rockband, Fifa 2009 e Pro Evolution
Soccer 2009, solo per citare alcuni titoli di successo degli ultimi mesi. Del
resto, dopo un 2007 da record con un fatturato di oltre un miliardo di euro e
un trend del +39,9%, il mercato dei videogiochi si conferma nei primi mesi del
2008 come uno dei settori più dinamici nel comparto dell’intrattenimento. Le
vendite di hardware e software registrano complessivamente un tasso di crescita
del +29,5% nei canali della distribuzione moderna nel periodo dal 31 dicembre
2007 al 10 maggio 2008. Dopo il lancio delle console di nuova generazione,
continua il trend positivo del mercato hardware che si colloca al +22,7%. Per
quanto riguarda il software, invece, i videogiochi volano al +34,9% davanti a
libri (+3,5%), homevideo (-7,4%) e musica (-8,1%), attestandosi come uno dei
prodotti più interessanti nel panorama dell’intrattenimento. Il livello di
sviluppo appare ancora più significativo se confrontato con l’andamento del
mercato dei beni durevoli che, nello stesso periodo dell’anno e sebbene con
riferimento ad un panel di rilevazione più ampio e quindi non direttamente
confrontabile, rimane pressoché statico al +0,7%, sostenuto soprattutto dai
mercati più “giovani” e innovativi.

Ma le sorprese di Expolevante
riservate ai più giovani e agli amanti del settore non finiscono qui. Saranno
presenti publisher, portali tematici ed esperti, a cui si aggiungeranno tornei
e tavolate dedicate ai migliori giochi da tavolo e carte collezionabili
(quattro nomi su tutti: Risiko, Subbuteo, Magic e Yu-Gi-Oh!). Inoltre nella
zona fumetti interverranno rivenditori, sceneggiatori e disegnatori affermati
(come Fabrizio Fiorentino della Marvel e Giuseppe Ricciardi della Monelli), che
rilasceranno autografi e disegni personalizzati e si cimenteranno in più
sessioni di lavoro. L’area cosplayer sarà, invece, allietata da associazioni
specializzate e concorsi che premieranno i migliori costumi maschili e
femminili e le migliori scene ispirate a manga o ad altri cartoni animati. Non
mancherà, infine, una zona-palco con musica di sottofondo proposta da più
deejay e la possibilità di veder proiettate sugli schermi le finali dei
numerosi tornei in programma.

 

Newsletter

ultimi tweet