A seguito dell’evolversi della situazione legata al Coronavirus, le date di alcune manifestazioni possono variare rispetto a quelle programmate, anche con breve preavviso.
Vi invitiamo a verificarle presso il sito della manifestazione stessa.

UDINE E GORIZIA FIERE

UDINE E GORIZIA FIERE S.P.A. - GORIZIA Via della Barca 15 - 34170 Gorizia
Tel: 04324951
Fax: 0432401378
Email: info@udinegoriziafiere.it
Sito web: http://www.udinegoriziafiere.it
fieristico
Mq coperti 9000
Mq aperti 1000
Padiglioni 3
congressuale
Posti 0
In plenaria 0
Sale 0
servizi
Punti ristoro 0
Ingressi 1
Posti auto 300
Descrizione

Descrizione

Il quartiere fieristico di Gorizia sorge sulle sponde dell’Isonzo, vicino all’autostrada A4 (Venezia-Trieste) e alle principali vie di comunicazione verso l’Est europeo. In particolare, la vicinanza con la Slovenia rappresenta una grande opportunità commerciale per la città. Situato alle porte della città, a 500 m dalla stazione ferroviaria, il polo è facilmente raggiungibile sia dall’ex valico confinario sia dall’aeroporto del Friuli-Venezia Giulia, Ronchi dei Legionari, da cui dista soltanto 20 minuti.

Il polo fieristico, costruito nel 1974, dispone attualmente di 3 padiglioni espositivi. In sintonia con le evoluzioni statutarie e con il nuovo ruolo assunto da Gorizia nello scacchiere fieristico regionale, gli spazi dal 2004 al 2006 sono stati oggetto di interventi di riqualificazione architettonica che hanno contribuito a rinnovare e a rilanciarne l’immagine sia in Italia sia all’estero.

Le strutture si prestano a soddisfare le diverse utenze, sia quelle di settore sia quelle destinate a un pubblico allargato. Il quartiere conta complessivamente su 9.000 m2 coperti e su un’area espositiva esterna, che si presta ad accogliere le più svariate manifestazioni.

La capacità ricettiva di Gorizia, definita la “Nizza d’Austria”, si inserisce nella vocazione all’ospitalità che contraddistingue la regione, storicamente caratterizzata dal transito di popoli e dallo scambio di merci.

gallery

Newsletter

ultimi tweet