Aefi - Associazione esposizioni e fiere italiane

News

14.03.2019

LA COMMISSIONE TECNICA DI AEFI AL LAVORO SU SICUREZZA, SMALTIMENTO RIFIUTI E RIDUZIONE COSTI DELL'ENERGIA PER QUARTIERI SEMPRE PIU' MODERNI ED EFFICIENTI

redazione

Si è riunita presso la sede della Fiera di Vicenza (IEG-Italian Exhibition Group), la Commissione Tecnica di AEFI, guidata dal neo-coordinatore Nazario Pedini.

Molti i temi affrontati durante l’incontro: dalla formazione agli aggiornamenti sul Tavolo di lavoro AEFI-ASAL-INAIL in materia di sicurezza nei quartieri fieristici, a un’analisi della situazione degli associati in merito all’incremento del costo dell’energia, fino alle buone pratiche per ridurre la produzione dei rifiuti nei quartieri fieristici e i relativi costi di smaltimento.

L’incontro si è aperto con la presentazione de “La Città dei Maestri”, la Corporate Academy per la formazione professionale del montatore di allestimenti fieristici, nata tre anni fa a Rimini con l’obiettivo di certificare le competenze dei montatori fieristici a livello internazionale e ottenere dalle istituzioni il riconoscimento della qualifica professionale. E’ indispensabile che in fiera operi personale qualificato e competente e il programma di formazione specifica de La Città dei Mestieri permette di innalzare la qualità delle risorse umane del settore allestimenti fieristici, valorizzare e trasferire il know-how nel settore alla rete di imprese consorziate, favorire la creazione di nuova occupazione, far emergere “talenti” nel settore e facilitare l’autoimprenditorialità, migliorare la sicurezza sui cantieri di lavoro.

I presenti hanno valutato positivamente questa esperienza e verificheranno la possibilità di estenderla ad altre sedi.

Nell’ambito dell’incontro Giovanni Giuliani di BolognaFiere ha fornito un preciso aggiornamento in merito al Tavolo di lavoro AEFI-ASAL-INAIL sulla sicurezza nei quartieri fieristici, per l’elaborazione di linee di indirizzo INAIL che sono in fase di completamento e che saranno presto diffuse.

In merito al costo dell’Energia elettrica e del gas, la Commissione Tecnica di AEFI ha esaminato l’attuale situazione nei diversi quartieri fieristici. Nel 2018, il costo della sola materia prima energia elettrica - che incide in bolletta per circa il 35% - è aumentato quasi del 50% e l’andamento dei prezzi del gas ha avuto un andamento analogo. Partendo dall’analisi di questi incrementi, gli associati presenti hanno condiviso idee e best practice su come contenere il costo dell’energia.

Una sessione specifica è stata dedicata alla tematica dello smaltimento dei rifiuti e alle buone pratiche per ridurne la produzione con un conseguente abbattimento dei costi. Per agevolare tutti i processi, la Commissione Tecnica di AEFI è al lavoro per elaborare e stabilire regole comuni, nei quartieri, per la gestione e lo smaltimento dei rifiuti prodotti da allestitori ed espositori in ogni fase della manifestazione (allestimento, svolgimento, disallestimento).

L’incontro si è concluso con una prima valutazione sul meeting estivo della Commissione che, come ogni anno, sarà incentrato sulla visita a un quartiere europeo, quali esempio virtuoso, utile a stimolare riflessioni sul ruolo dei servizi nelle fiere e su come poter ottimizzare i nostri quartieri. 

 

AEFI-Associazione Esposizioni e Fiere Italiane, associazione privata senza scopo di lucro nasce nel 1983 con l’obiettivo di generare sinergie tra i più importanti quartieri fieristici italiani. AEFI si pone come interlocutore privilegiato per gli operatori e le istituzioni, e svolge un ruolo di sostegno per gli associati attraverso lo sviluppo di attività e programmi nell’ambito della formazione, del marketing, della promozione e della ricerca, oltre all’erogazione di servizi per le fiere attraverso l’attività delle proprie Commissioni: Tecnica di Quartiere, Giuridico-Amministrativa, Internazionalizzazione e Fiere in Rete.
Sul fronte dell’internazionalizzazione, AEFI supporta gli associati grazie ad accordi con mercati strategici. Ad oggi sono state siglate partnership con Iran, Taiwan, Libano, India, Thailandia e Sud Africa, con AmCham-American Chamber of Commerce in Italy, con CENTREX-International Exhibition Statistics Union e con EUPIC-EU Project Innovation Center. Un protocollo d’intesa è stato inoltre siglato con SACE e SIMEST.
AEFI ha promosso la costituzione di ISFCert, l’Istituto di Certificazione dei Dati Statistici Fieristici, che attraverso rigorose metodologie consente agli organizzatori italiani di presentare e riconoscere dati standardizzati, in nome della trasparenza e garanzia.
AEFI rappresenta le fiere italiane in UFI-Unione delle Fiere Internazionali. Presieduta da Giovanni Laezza, AEFI conta 35 quartieri fieristici Associati, che organizzano oltre 1.000 manifestazioni all’anno su una superficie espositiva totale di 4,2 milioni di metri quadrati.
Nei quartieri fieristici associati AEFI si svolge la quasi totalità delle manifestazioni fieristiche internazionali e nazionali che hanno luogo annualmente in Italia.

AEFI - Associazione Esposizioni e Fiere italiane

Via Emilia, 155 - 47921 Rimini - Tel: +39 0541-744229 Fax: +39 0541-744512 E-mail: info@aefi.it

P.IVA 03621660962 Copyright Aefi 2003-2019 - Tutti i diritti riservati