Aefi - Associazione esposizioni e fiere italiane

News

28.03.2018

LA COMMISSIONE GIURIDICO-AMMINISTRATIVA DI AEFI SI RIUNISCE A VICENZA PER DISCUTERE IN MATERIA DI SOCIETA' A CONTROLLO PUBBLICO E DEL PROCESSO DI ADEGUAMENTO ALLE NUOVE REGOLE SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

redazione

Si è riunita lo scorso 20 marzo la Commissione Giuridico-Amministrative di AEFI, coordinata da Giovanni Barbato, presso la sede di Vicenza di IEG-Italian Exhibition Group per esaminare le possibili implicazioni per gli enti fieristici rispetto alla definizione di controllo pubblico sulle partecipate e discutere il processo di adeguamento alle nuove regole sulla privacy con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento europeo GDPR.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha messo a punto un Orientamento che in pratica sembra alterare la condizione di controllo pubblico in tema di società partecipate. Per questo la Commissione ha rivalutato, con la consulenza degli autorevoli esperti Professori Avvocati Giuseppe Caia e Nicola Aicardi, i pareri già espressi a fine 2016 alla luce della recente documentazione. Il nuovo parere conferma che le società pluripartecipate sono a controllo pubblico solo quando le amministrazioni pubbliche socie ne condividono il dominio in quanto vincolate ad esprimersi all’unanimità per l’assunzione delle decisioni finanziarie e gestionali strategiche relative all’attività sociale. In base a questa interpretazione le fiere “non a controllo pubblico” sono escluse dal novero dei soggetti che svolgono “funzioni pubbliche o attività di pubblico interesse” e i soggetti apicali delle fiere dal novero dei soggetti qualificabili come incaricati di pubblico servizio.

Rispetto al GDPR-General Data Protection Regulation, che ha profondamente innovato le regole presenti, AEFI si è mossa per tempo ed ha deciso di sfruttare la possibilità offerta dalla normativa per redigere un Codice di Condotta per gli Enti Fieristici. AEFI ha quindi costituito un Gruppo di lavoro ristretto a cui partecipano alcuni Enti Fieristici associati, rappresentativi - per dimensione e dislocazione territoriale - del corpo associativo, che con il supporto della società specializzata P4I sta analizzando i temi più critici derivanti dall’applicazione del GDPR nel contesto operativo degli Enti Fieristici e presenterà presto alcune linee guida operative utili a tutti gli Associati per semplificare il processo di adeguamento aziendale. Successivamente verrà sviluppato, con il supporto dell’Autorità Garante, il Codice di Condotta vero e proprio. Una volta approvato dal Garante, potrà quindi essere adottato dagli associati.

 

AEFI-Associazione Esposizioni e Fiere Italiane, associazione privata senza scopo di lucro nasce nel 1983 con l’obiettivo di generare sinergie tra i più importanti quartieri fieristici italiani. AEFI si pone come interlocutore privilegiato per gli operatori e le istituzioni, e svolge un ruolo di sostegno per gli associati attraverso lo sviluppo di attività e programmi nell’ambito della formazione, del marketing, della promozione e della ricerca, oltre all’erogazione di servizi per le fiere attraverso l’attività delle proprie Commissioni: Tecnica di Quartiere, Giuridico-Amministrativa, Internazionalizzazione e Fiere in Rete.
Sul fronte dell’internazionalizzazione, AEFI supporta gli associati grazie ad accordi con mercati strategici. Ad oggi sono state siglate partnership con le associazioni che rappresentano le realtà del settore fieristico in Iran, Taiwan (TECA), Libano (LECA), India (IEIA), Thailandia (TEA), Africa (AAXO), Paesi dell’Europa Centrale (CENTREX) e con AmCham-American Chamber of Commerce in Italy. Un protocollo d’intesa è stato inoltre siglato con SACE e SIMEST.
AEFI ha promosso la costituzione di ISFCert, l’Istituto di Certificazione dei Dati Statistici Fieristici, che attraverso rigorose metodologie consente agli organizzatori italiani di presentare e riconoscere dati standardizzati, in nome della trasparenza e garanzia.
AEFI rappresenta le fiere italiane in UFI-Unione delle Fiere Internazionali. Presieduta da Ettore Riello, AEFI conta 35 quartieri fieristici Associati, che organizzano oltre 1.000 manifestazioni all’anno su una superficie espositiva totale di 4,2 milioni di metri quadrati. Nei quartieri fieristici associati AEFI si svolge la quasi totalità delle manifestazioni fieristiche internazionali e nazionali che hanno luogo annualmente in Italia.

AEFI - Associazione Esposizioni e Fiere italiane

Via Emilia, 155 - 47921 Rimini - Tel: +39 0541-744229 Fax: +39 0541-744512 E-mail: info@aefi.it

P.IVA 03621660962 Copyright Aefi 2003-2019 - Tutti i diritti riservati