Aefi - Associazione esposizioni e fiere italiane

News

A SCUOLA DI SOSTENIBILITA': IL RICCO PROGRAMMA CONGRESSUALE DI KLIMAHOUSE PUGLIA

29.03.2012

A SCUOLA DI SOSTENIBILITA': IL RICCO PROGRAMMA CONGRESSUALE DI KLIMAHOUSE PUGLIA

manifestazione

La prima edizione di Klimahouse Puglia, mostra-convegno per l’efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia, è stata inaugurata oggi, giovedì 29 marzo, nella Cittadella Mediterranea della Scienza a Bari dal Vicesindaco di Bari, Alfonso Pisicchio. La manifestazione rimarrà aperta fino a sabato 31 marzo 2012. A partire da oggi in calendario c’é un ricco e diversificato programma di convegni e seminari che conferma la fitta rete di collaborazioni di Fiera Bolzano con partner e patrocinatori da diverse regioni italiane.

Bolzano, 29 marzo 2012 - L’inaugurazione ufficiale di Klimahouse Puglia si è tenuta oggi, giovedì 29 marzo alle ore 11.00 nella Cittadella Mediterranea della Scienza a Bari alla presenza del Vicesindaco di Bari Alfonso Pisicchio, di un rappresentante del Rettore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, il professore Giacomo Scarascia Mugnozza, del Direttore di Fiera Bolzano, Reinhold Marsoner, dell’architetto Giuseppe Todisco e dell’architetto Stefano Fattor, membro del Cda dell’Agenzia CasaClima di Bolzano.
“L’Alto Adige ha il ruolo di essere ponte tra nord e sud ma anche di comunicare le nuove necessità”, afferma Reinhold Marsoner, Direttore di Fiera Bolzano. Infatti, é previsto un ricco programma di 20 convegni, incontri, seminari e 3 visite guidate a CaseClima recentemente costruite in Puglia. Gli spazi della mostra-convegno sono aperti dalle ore 10.00 alle 20.00.

Tra i 56 espositori è ben rappresentato l’Alto Adige, con l’Agenzia Casa Clima e lo stand collettivo organizzato e curato da EOS, Export Organisation Alto Adige della Camera di Commercio di Bolzano con Die AGS-Systems srl, Disan Srl, Finstral spa, Legno Sud spa, Damiani - holz&ko spa, Meraner Wohnatelier, Nordtex srl e Gruppo Rubner. 
A dare il via alla manifestazione il 29 marzo è Sinergie Moderne Network con il convegno “Risparmio energetico e sostenibilità ambientale nel sistema edificio-impianto”, che vede la presenza del key note speaker Stefano Fattor, architetto specializzato in edilizia sostenibile, già Assessore all’Ambiente del Comune di Bolzano e attuale Vice Presidente dell’Agenzia CasaClima, impegnato come docente e congressista sulle tematiche dell’architettura bioclimatica. Il suo intervento è affiancato da una serie di seminari di approfondimento tecnico-professionale tenuti da esperti del settore. Pre-registrazione sul sito www.ilConvegno.eu/bari2012.
Nella prima giornata di Klimahouse Puglia è in programma anche il convegno a cura del Distretto Edilizia Sostenibile (DES), mentre le associazioni AITI (Associazione Italiana Termografia Infrarosso), ANIT (Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico Acustico), AIDI (Associazione Italiana di Illuminazione) e l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bari curano altri seminari specifici.
Cuore della manifestazione, nella giornata del 30 marzo, è il convegno “Costruire Sostenibile” (suddiviso in due parti, mattina e pomeriggio) organizzato e curato dall’Agenzia CasaClima in collaborazione con Fiera Bolzano, nell’ambito del quale sono presenti autorevoli relatori per dare un quadro aggiornato e concreto dell’edilizia sostenibile e del risparmio energetico. A questo si affianca il convegno dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura intitolato “Materiali biocompatibili per il risparmio energetico”. Inoltre, nella stessa giornata si svolge anche la presentazione del Manuale di Architettura Residenziale Sostenibile (M.A.R.S) dell’architetto Giuseppe Todisco, oltre a diversi seminari a cura di Confapi Bari e B.A.T. (Provincia di Barletta Andria Trani), di Confartigianato – UPSA, del CNA – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola Media Impresa e del CTIQ – Centro Tecnico per la Innovazione e la Qualità per l’abitare, e infine dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Bari.

Nella giornata conclusiva di Klimahouse Puglia, il 31 marzo 2012, si svolge il convegno ANIT (Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico e Acustico), altri seminari a cura del Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bari, di Confindustria Bari e B.A.T., della ditta EOSOLARE Srl – Garaguso (MT) e del SEE (Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare) con un approfondimento specifico dal titolo “Il Patto dei Sindaci, dall’adesione alla redazione dei PAES: alcuni esempi di buone pratiche”.
Oltre al calendario di appuntamenti presso la Cittadella Mediterranea della Scienza sono organizzate anche visite guidate tecniche ad alcune residenze presenti sul territorio pugliese e costruite secondo la filosofia CasaClima. Sono tre i tour previsti: il primo giovedì 29 marzo a “Villa Di Gioia”, residenza unifamiliare CasaClima Gold+ a Bisceglie, il secondo e terzo venerdì 30 marzo, la mattina a “Casa Squicciarini”, residenza unifamiliare CasaClima A ad Altamura, e il pomeriggio a “Casa Longano”, residenza trifamiliare CasaClima A a Monopoli.

Oltre a quelli già citati, gli altri partner e patrocinatori della manifestazione sono: Regione Puglia, Comune di Bari, Provincia di Bari, Associazione Nazionale Architettura Bioecologica (ANAB), Anci Umbria, Assovetro, Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, EOS – Organizzazione export Alto Adige della Camera di Commercio di Bolzano, ISES Italia, Legambiente, Sustainable Energy Europe, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Tutte le informazioni alla pagina: www.klimahouse-puglia.it

AEFI - Associazione Esposizioni e Fiere italiane

Via Emilia, 155 - 47921 Rimini - Tel: +39 0541-744229 Fax: +39 0541-744512 E-mail: info@aefi.it

P.IVA 03621660962 Copyright Aefi 2003-2017 - Tutti i diritti riservati