Aefi - Associazione esposizioni e fiere italiane Istituto nazionale per il commercio estero

Hai dimenticato la password?

Area riservata (per saperne di più)

Effettua il login

Cerca Manif. in programma oggi
logo.png

FIERA DI GENOVA S.P.A.

Piazzale J.F. Kennedy, 1 - 16129, Genova (GE), Liguria - Italia Telefono: 010/53911 Fax: 010/5391270

Touring Club Italiano

La Fiera di Genova si estende su un’area nelle immediate vicinanze del centro città ed è direttamente affacciata sul mare, dal quale è stata ricavata all’inizio degli anni Sessanta grazie a una complessa opera di riempimento. Il progetto urbanistico complessivo è di Luigi Carlo Daneri. La superficie del comprensorio fieristico arriva a superare i 300 000 m2, ma il dato distintivo più qualificante riguarda i 100 000 m2 di specchio acqueo e gli 8 km di percorsi affacciati sul mare che la rendono del tutto unica nel panorama fieristico internazionale. Il quartiere fieristico si compone di quattro padiglioni (S, C, B, D), un centro congressuale, manufatti di servizio, ampi spazi all’aperto e due Marine in grado di ospitare – nella configurazione espositiva del Salone Nautico Internazionale – oltre 450 imbarcazioni, un numero maggiore se occupata da imbarcazioni di dimensioni medie più piccole. Il Padiglione S, più conosciuto come Palasport, è uno dei primi esempi europei di tensostruttura di grande dimensioni. Progettato da un pool di architetti e ingegneri di prestigio (Finzi, Martinoja, Pagani, Sironi) e completato nel 1962, si sviluppa su tre piani, il piano terreno, del diametro di 160 m, e due gallerie per una superficie espositiva di 31 000 m2. Le caratteristiche polifunzionali rendono la struttura idonea sia come padiglione fieristico tradizionale sia a ospitare manifestazioni sportive, concerti e convention, mentre la presenza di due gradinate laterali e una luce massima di oltre 22 m consentono l’allestimento di scenografie di grande impatto visivo.

Il Padiglione C (progettazione: Vitale, Del Vecchio, Salzano) rappresenta il cuore del quartiere fieristico genovese per la sua posizione baricentrica. Recentemente oggetto di interventi di riqualificazione, è dotato di impianto di climatizzazione, di un ampio centro servizi e ospita una sala stampa attrezzata e funzionale, completa di una sala conferenze da 60 posti. È strutturato su quattro livelli: atrio d’onore, piano terreno, piano superiore e galleria, per una superficie espositiva di 29 000 m2. L’attuale Padiglione B – che presto sarà sostituito da una nuova struttura biplanare progettata da Atelier Jean Nouvel e Arup Italia – è composto da due strutture realizzate in epoche diverse, il B1 (progettazione: Vito e Gustavo Latis) in cemento armato, affacciato sulla passeggiata soprastante la Marina (alla quale è collegato con un passaggio interno coperto) comprensivo di 2 gallerie, e il B2 (progettazione: Natali e Spina), una struttura composta da telai a portali in acciaio, di costruzione più recente. La superficie espositiva è di oltre 10 000 m2. Il Padiglione D (progettazione: Vito e Gustavo Latis) è una struttura multipiano in cemento armato di cui solamente il piano terreno, 5000 m2 di superficie, è adibito a funzione espositiva. La parte a mare del comprensorio fieristico si compone di due corpi principali: la Marina, realizzata nel 1988, e la Nuova Marina, inaugurata nel settembre 2006. La prima (progettazione: Natali e Spina) comprende una grande darsena principale da 150 posti barca, allineati su due banchine, di cui una dotata di passeggiata panoramica sopraelevata, e due darsene di costruzione precedente, per una superficie complessiva di circa 40 000 m2. Interventi successivi hanno dotato l’area di una tensostruttura di 9000 m2 dalle linee architettoniche d’avanguardia e di una spina servizi con ristorante panoramico. La Nuova Marina si estende su 60 000 m2 di specchio acqueo cui si aggiunge un piazzale di 12 500 m2. Nel complesso sono oltre 450 i posti barca disponibili, su una superficie acquea di 100 000 m2. Ponti, passeggiate sopraelevate, banchine, pontili e camminamenti panoramici consentono di “navigare” tra le aree espositive con un percorso che supera nella sua totalità gli 8 km di lunghezza. Le aree all’aperto si estendono dal Portale di Levante (piazzale Kennedy) fino al Fieracongressi (area Riparazioni Navali) e si affacciano per gran parte sul mare.

Il Portale di Levante è la struttura d’ingresso della fiera, composta da un corpo biglietterie e da una reception operatori. All’interno vengono attivati servizi di pubblica utilità durante le principali manifestazioni fieristiche. Il Fieracongressi è il centro congressi della Fiera di Genova, ubicato all’interno dell’edificio NFA. Comprende la “sala Liguria” da 880 posti, la “sala Riviera” da 150 posti e altre 5 sale da 12 a 110 posti, oltre a un ampio foyer e una terrazza affacciata sulle darsene. La Palazzina Uffici è infine un edificio in cemento armato, realizzato su due piani (progettazione Daneri) che ospita gli uffici della fiera e di Ucina, l’associazione di categoria dell’industria nautica da diporto.

Primo porto d’Italia, incorniciato da installazioni ipermoderne, la città di Genova racchiude un vecchio centro fra i più estesi d’Europa, con innumerevoli palazzi, il cimitero di Staglieno e i caratteristici carrugi, gli strettissimi vicoli fiancheggiati da variopinte case altissime. Vedendola dal mare, su cui nasce, essa sfiora la forma di un perfetto anfiteatro, avendo la ripidità del territorio costretto il suo sviluppo in verticale.

Cattedrale San Lorenzo Fondata nel IX secolo, presenta una bella facciata gotica in marmo policromo a strisce alterne bianche e grigie. Molto vicino si trova Palazzo Ducale, costruito alla fine del XVI secolo in stile rinascimentale, i cui restauri gli hanno restituito l’originaria bellezza. Subito dietro, la piazza San Matteo presenta ancora il suo volto medievale. Percorrendo dalla cattedrale tutta la via San Lorenzo verso il mare, passando per piazza delle Erbe, giungerete al Porto Vecchio, che offre una scenografica veduta della città. Le sue nuove imponenti infrastrutture lo hanno riconvertito in spazio multifunzionale che accoglie hotel, cinema, centri commerciali, il famoso Acquario. Da Palazzo Reale a piedi vi potrete inoltrare nel labirinto dei carrugi della Città Vecchia, lungo via Pre (quasi un suk con le sue bancarelle e negozietti) e via del Campo. Via Garibaldi è invece la via residenziale in cui sono allineati i palazzi edificati dall’aristocrazia nei secoli XVI e XVII.

Portofino (34 km da Genova) Incantevole, colpisce per la sua celebre piazzetta affacciata sul mare e circondata da portici con boutique e bar, e per la sua collina puntinata da splendide ville.

ALBERGHI

Bristol Palace ****
VIA XX SETTEMBRE 35, TEL. 010592541
WWW.HOTELBRISTOLPALACE.COM
Nel cuore della città, palazzo stile Liberty del 1902, con ambienti accoglienti e confortevoli. Disponibilità anche di alcune suite con vasca idromassaggio.

Europa ***
VICO DELLE MONACHETTE 8
TEL. 010256955
HOTELEUROPA-GENOVA.COM, MEUBLÉ
A pochi passa dalla stazione ferroviaria di piazza Principe, un meublé dotato di parcheggio privato interno e terrazza panoramica. Prima colazione a buffet dolce e salata.

Savoia Continental ***
VIA ARSENALE DI TERRA 1
TEL. 010261641
WWW.HOTELSAVOIAGENOVA.IT
Nel cuore di Genova, in un palazzo di inizio Novecento completamente ristrutturato nel 2002, un albergo dall’architettura delle sale comuni e dagli arredi in stile Liberty, camere bene accessoriate, bagni in marmo e pavimenti in parquet chiaro o in autentico seminato genovese. Ristorante con cucina classica ligure.

RISTORANTI

Da Giacomo
CORSO D’ITALIA 1/R, TEL. 010311041
WWW.RISTORANTEDAGIACOMO.IT
CHIUSO SABATO A MEZZOGIORNO E DOMENICA
Due sale di tono minimalista, più un piccolo dehors estivo, nella zona della fiera. Cucina d’impronta tradizionale equamente divisa tra mare e terra, accompagnata da una bella carta dei vini. Colazioni di lavoro (a mezzogiorno) a prezzo contenuto, menu degustazione di terra o di mare.

I Tre Merli
AREA PORTO ANTICO, PALAZZINA MILLO
TEL. 0102464416, WWW.ITREMERLI.IT
Spazioso, nato dal recupero di un vecchio deposito di tabacchi, nell’area turistica del Porto Antico. Proponeuna linea di cucina con inclinazione prevalente verso le specialità di pesce, ma che non trascura i piatti di carni.

La Cantina di Colombo
VIA DELLA PORTA SOPRANA 55/R
TEL. 0102475959,
WWW.LACANTINADICOLOMBO.IT
CHIUSO DOMENICA E MEZZOGIORNO DI SABATO E LUNEDÌ
Nel centro storico della città, in un rustico palazzo del Cinquecento, accogliente locale con ricca cantina, visibile dal pavimento della sala, in parte in vetro. Il menu propone i piatti della tradizionale cucina ligure.

La Città Vecchia, sotto la cattedrale di San Lorenzo, con i suoi tanti bar offre il miglior spettacolo della notte genovese. Passeggiando per i pittoreschi vicoli ci si può imbattere nella famosa via del Campo, immortalata da Fabrizio De Andrè.

Bar Berto
PIAZZA DELLE ERBE 6/R
TEL. 0102758157
Questo piccolo e grazioso bar frequentato da una clientela giovane offre una vasta scelta di aperitivi, cocktail, long drink e vini. Durante la bella stagione potrete approfittare dei tavolini all’aperto sulla piazza.

Mentelocale
PALAZZO DUCALE, PIAZZA MATTEOTTI 5
TEL. 0105959648
Situato all’interno del palazzo stesso, un bar alla moda, con arredi di nuovo design, che propone anche una cucina fusion style e il brunch nel week-end.

Antica Sciamadda
VIA SAN GIORGIO 14/R
TEL. 0102468516
Locale con 200 anni di storia che offre, cotti nel forno a legna, farinata, torta di verza, Pasqualina con carciofi, focacce e fagotti di verdure.

Pastificio Gemma
VIA MONTICELLI 20/R, TEL. 0108393570
Laboratorio attivo da 70 anni che produce pasta fresca, tra cui pansotti, trofie, ravioli, trenette e corzetti. Per condire, pesto alla genovese e salsa di noci.

CERCA L'HOTEL PER LA FIERA

check-in

check-out

AEFI - Associazione Esposizioni e Fiere italiane

Via Emilia, 155 - 47921 Rimini - Tel: +39 0541-744229 Fax: +39 0541-744512 E-mail: info@aefi.it

P.IVA 03621660962 Copyright Aefi 2003-2017 - Tutti i diritti riservati