Aefi - Associazione esposizioni e fiere italiane Istituto nazionale per il commercio estero

Hai dimenticato la password?

Area riservata (per saperne di più)

Effettua il login

Cerca Manif. in programma oggi
logo_modenafiere.gif

MODENAFIERE S.R.L.

Viale Virgilio 58/B - 41123 Modena, Modena (MO), Emilia Romagna - Italia Telefono: 059/848380 Fax: 059/848673

Touring Club Italiano

Il quartiere fieristico è stato realizzato dagli architetti Pierluigi Rizzi e Italo Castore e trova nella sua felice posizione uno dei suoi maggiori punti di forza. Al centro delle grandi vie di comunicazione che collegano il Nord e il Sud del Paese, quali le autostrade del Sole e del Brennero, collocato a circa 200 m dall’uscita di Modena Nord, è facilmente raggiungibile dai tre principali aeroporti nazionali: Bologna (20 minuti), Verona (45 minuti) e Milano Linate (un’ora e 15 minuti). La superficie complessiva del quartiere occupa 49 000 m2, di cui 22 000 m2 coperti, che ospitano 3 moderni padiglioni.

Collegati tra loro da una funzionale galleria in cui si affacciano i più importanti servizi logistici del quartiere, possono essereutilizzati anche autonomamente. Gli spazi, per flessibilità e modularità, si prestano ad accogliere tutte le diverse esigenze espositive. Uno dei padiglioni è attrezzato in modo bivalente per accogliere iniziative di carattere sia espositivo sia convegnistico-congressuale, secondo la formula sempre più consolidata di mostre convegno, con la possibilità di abbinare a workshop ampie aree espositive. ModenaFiere è attualmente il più grosso centro congressuale dell’intero territorio modenese, grazie anche a una gamma di servizi accessori. Tutte le sale, la cui capienza varia da 250 a 1500 persone, sono dotate di impianti ad alto contenuto tecnologico. Al primo piano è disponibile una sala da 400 posti e altre sale e salette di capienza variabile da 20 a 150 persone sono ospitate all’interno del quartiere.

Il polo espositivo è servito da un innovativo sistema di cablaggio wireless e da una rete distributiva delle varie utenze (idrica, elettrica, telefonica), che si sviluppa attraverso una canalizzazione modulare a pavimento. Per mimetizzare l’impatto sulla qualità ambientale, il condizionamento e la climatizzazione funzionano a gas metano e l’attenzione è posta su tutti i dettagli tesi al corretto funzionamento della struttura e all’efficienza dei servizi. L’illuminazione generale dei padiglioni è effettuata mediante plafoniere a tubi fluorescenti. Appositi locali sono destinati ad accogliere la segreteria, l’ufficio stampa, la direzione generale di quartiere e l’ufficio tecnico.

Un punto forte del polo è la ricchezza dell’offerta culinaria, che spazia da proposte di ristorazione a self-service, bar, tavola fredda, pizzeria e catering. Il quartiere, inoltre, conta su 6000 posti auto distribuiti a 360 gradi sull’intero perimetro, con aree di sosta riservate ad allestitori, espositori, visitatori e ospiti.

Circondata da terre fertili, Modena è, dopo Bologna, la città più prosperosa dell’Emilia. Fiore all’occhiellodell’industra automobilistica, ospita le
sedi della Ferrari e della Maserati. Ma il suo centro nasconde qualche bella sorpresa, in particolare grazie al dominio degli Este, che dopo avervi trasferito la loro nuova capitale, fecero conoscere alla città l’epoca più importante della sua storia.

Cattedrale Patrimonio mondiale dell’Unesco, costruita a partire dal 1099, è una delle più belle realizzazioni dello stile romanico-lombardo. I superbi rilievi della Genesi ornano la porta centrale, mentre l’interno è illuminato solennemente dalle vetrate di Giovanni da Modena. Il campanile, chiamato Torre Ghirlanda per le sue balaustre scolpite, è mezzo romanico e mezzo gotico.

Palazzo dei Musei Questo arsenale del XVIII secolo ospita la Biblioteca Comunale, una libreria, una caffetteria e i vari musei: fra questi i due gioielli sono la Biblioteca Estense e la Galleria Estense che raccoglie opere dei Carracci, di Guercino, Veronese, Tintoretto, Cosimo Durà. Fra quelle più degne di nota, un Francesco I d’Este di Velázquez e un busto del Bernini.

Maranello, Galleria Ferrari A 20 km a sud di Modena. Costruita a Modena da Enzo Ferrari nel 1929, fu trasferita a Maranello nel 1945; oggi produce circa 4000 esemplari l’anno della celebre rossa. Gli atelier non si visitano, ma una struttura in vetro e acciaio permette di vedere qualche bolide, dal primo esemplare a quelli più moderni.

ALBERGHI

Raffaello ****
VIA PER COGNENTO 5, TEL. 059357035
WWW.SOGLIAHOTELS.COM
Albergo di sette piani degli anni Ottanta, rinnovato e fornito di ogni comodità e di numerose suite.

Real Fini ****
VIA EMILIA EST 441, TEL. 0592051511
WWW.HOTELREALFINI.IT, MEUBLÉ
Complesso di moderna concezione, che si sviluppa su otto piani, da poco completamente ristrutturati. Offre camere molto confortevoli.

Estense ***
VIA BERENGARIO 11, TEL. 059219057
WWW.HOTELESTENSE.COM
Tra il centro e lo stadio, in un palazzo degli anni Sessanta del Novecento, un albergo dotato di buon comfort.

Libertà ***
VIA BLASIA 10, TEL. 059222365
WWW.HOTELLIBERTA.IT, MEUBLÉ
In un palazzo d’epoca del centro storico, hotel ben rinnovato e dotato di comodità moderne.

RISTORANTI

Europa 92
STRADELLA NAVA 8, TEL. 059460067
CHIUSO LUNEDÌ E MEZZOGIORNO DI MARTEDÌ, GENNAIO
Ricavato dalle ex stalle che fanno da cornice a un maneggio di proprietà di Luciano Pavarotti. Cucina locale con spunti innovativi: gnocco fritto con salumi locali, risotto all’aceto balsamico, coniglio disossato in padella con crema di Parmigiano.

L’Erba del Re
VIA CASTEL MARALDO 45
TEL. 059218188, WWW.LERBADELRE.IT
CHIUSO DOMENICA MEZZOGIORNO E LUNEDÌ, GENNAIO
Nell’angolo più raccolto e autentico del centro storico, con vista sulla bellissima piazza della Pomposa, offre una cucina di buona tecnica e qualità, che valorizza le ricette e i prodotti territoriali rivisitandoli in un’ottica moderna.

Aurora
VIA COLTELLINI 24, TEL. 059225191
CHIUSO LUNEDÌ E MEZZOGIORNO DI MARTEDÌ
In posizione centrale, locale con arredi classici e attenta gestione. In cucina sono privilegiate le specialità di pesce.

Bianca
VIA SPACCINI 24, TEL. 059311524
CHIUSO SABATO A MEZZOGIORNO E DOMENICA
Gradevole trattoria di arredo rustico e impronta familiare, con bel pergolato per l’estate. Pasta, pane e dolci sono rigorosamente fatti in casa.

Dopo essersi saziati con zampone, burlenghi o cotechino in galera in uno dei ristoranti tipici della città, è possibile fare una passeggiata nel centro storico, dove si concentra la maggior parte di caffè, pub e bar, oppure assistere a uno degli spettacoli messi in scena al Teatro Comunale.

Caffè Concerto
PIAZZA GRANDE, TEL. 059222232
WWW.CAFFECONCERTOMODENA.IT
Luogo di forte aggregazione, punto di riferimento per la città, racchiude in sé un ristorante di qualità e un bar informale. Live club dove ascoltare musica sino a tarda ora, organizza inoltre incontri letterari.

Juta Cafè
VIA DEL TAGLIO 91, TEL. 059219449
CHIUSO LUNEDÌ
Locale all’avanguardia e spazio polifunzionale: aperitivo, piccolo ristorante con un menu creativo, incontri letterari e dj set.

Forno San Giorgio
VIA DEL TAGLIO 6, TEL. 059223514
Da provare il pane ingrassato, i buffettini, lo gnocco fritto, i ciccioli e la stria. Tra i dolci, le crostate all’amarena brusca, la torta sangiorgina e il bensone.

Simint Industria
LOCALITÀ BAGGIOVARA
VIA MONTECUCCOLI 55, TEL. 059584411
Spaccio Armani Jeans nelle linee uomo, donna e bambino. Tra gli accessori borse da donna, sacche sportive, scarpe, cinture. Articoli della collezione precedente, e talvolta anche dell’anno in corso.

Manifestazioni in programma oggi

benessere small.gif

Modena Benessere Festival

dal 25.11.2017 al 26.11.2017

MODENAFIERE S.R.L. - Modena

continua

Manifestazioni in programma questa settimana

benessere small.gif

Modena Benessere Festival

dal 25.11.2017 al 26.11.2017

MODENAFIERE S.R.L. - Modena

continua

Manifestazioni in programma questo mese

benessere small.gif

Modena Benessere Festival

dal 25.11.2017 al 26.11.2017

MODENAFIERE S.R.L. - Modena

continua

CERCA L'HOTEL PER LA FIERA

check-in

check-out

AEFI - Associazione Esposizioni e Fiere italiane

Via Emilia, 155 - 47921 Rimini - Tel: +39 0541-744229 Fax: +39 0541-744512 E-mail: info@aefi.it

P.IVA 03621660962 Copyright Aefi 2003-2017 - Tutti i diritti riservati